L’abito da sposa… Quando l’abito bianco dice SI!

L’abito da sposa… Quando l’abito bianco dice SI!

L’abito da sposa… l’abito più atteso, desiderato, sognato, bramato e importante nella vita di ogni donna!

l'abito da sposa

Quante volte da bambine siamo cadute avvolte da un lenzuolo mentre giocavamo a fare la sposa?

Oppure abbiamo improvvisato la sfilata verso l’altare canticchiando la famosa marcia nunziale?

 O semplicemente siamo rimaste impalate davanti un negozio di abiti da sposa?

l'abito da sposa

Kate Middleton nell’abito di Alexander McQueen.
Basterebbe sposare un principe…

Insomma, noi di MeA oggi abbiamo proprio voglia di farvi sognare e incantare, di farvi tornare bambine o farvi riscoprire il romanticismo che c’è in voi, anche quello nascosto nella più sfegatata femminista; quindi chiudete gli occhi, colorate tutto di bianco e immergiamoci insieme in questo candido mondo fatto di linee e tagli puliti, fluttuanti, dai tessuti impalpabili e delicati.

MeA propone qualche scatto che racchiuda l’eternità di quest’abito: l’abito da sposa dal più sontuoso al più semplice, lungo, scollato, ricamato che rivela il corpo di una donna nel giorno più bello della sua vita, anche la più impolverata Cenerentola brillerà nel giorno del suo matrimonio.

l'abito da sposa

Alcune tendenze 2015-2016

Qualunque siano le tradizioni passate o le tendenze del nuovo millennio c’è una leggenda metropolitana nonché testimonianza di ogni sposa che dice: “Non è la sposa a scegliere l’abito, ma è l’abito che sceglie la sposa”. Del resto, amiche di MeA se spalanchiamo le orecchie al richiamo di scarpe, borse e abiti comuni figuriamoci il frastuono interiore che ci colpirà per l’abito da sposa.

l'abito da sposa

La romantica sposa di Elie Saab

l'abito da sposa

La sposa grintosa e raffinata di Vera Wang

Care amiche, dagli abiti più eterei di Elie Saab e Vera Wang ad altre altrettante allettanti proposte, cosa ne pensate delle scelte di MeA per l’abito da sposa del fatidico giorno del SI?

Ti è piaciuto? Condividilo!
Share on Facebook12Tweet about this on TwitterShare on Google+2Email this to someone
0 Comments

0 comments

Fai il primo commento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *